Formazione professionale in ricerca e pratica
Editore SGAB Logo

Rapporto di progetto nell'ambito dell'iniziativa "Formazione professionale 2030"

Le persone sorde e deboli d’udito e il loro accesso alla formazione professionale

Nell’ambito dell’iniziativa “Formazione professionale 2030”, la SEFRI ha redatto un rapporto sulla situazione delle persone sorde e deboli d’udito nell’ambito della formazione professionale. Il rapporto fornisce una panoramica dei vari programmi e delle opzioni di supporto, identifica le responsabilità e sottolinea i problemi. Nel complesso, esistono numerose possibilità di sostegno per gli apprendisti con disabilità. Tuttavia, stando alla Federazione svizzera dei sordi (SGB-FSS), molti ancora non sanno come fornire una consulenza e un accompagnamento adeguati alle persone in formazione sorde e deboli d’udito. Sulla base del rapporto sono state definite, insieme al gruppo di supporto, le misure per migliorare l’accesso alla formazione professionale per le persone interessate. Nell’estate del 2025, la SEFRI condurrà un’indagine per valutare lo stato di attuazione delle misure.

Rapporto finale

Citazione

Fleischmann, D. (2024). Le persone sorde e deboli d’udito e il loro accesso alla formazione professionale. Transfer. Formazione professionale in ricerca e pratica 9(8).

Questo lavoro è protetto da copyright. È consentito qualsiasi uso, tranne quello commerciale. La riproduzione con la stessa licenza è possibile, ma richiede l'attribuzione dell’autore.